ANTOLOGIA DELL’ASSENZA di Alessandro Marconetti

8,50

  • In copertina: particolare dell’incisione Nazzarena di Andrea Varca.
  • ISBN: 9788890476846
  • Pagine 104
  • Prezzo di copertina: € 10,00
  • Genere: poesia
  • Lo trovi anche da Amazon.it e Libroco.it

 

Descrizione

A metà strada fra la tensione lirica e lo sviluppo narrativo, le poesie di Alessandro Marconetti esprimono il disagio per una realtà imperfetta, in cui i sentimenti personali non s’incontrano mai, le sensazioni più appaganti non appartengono mai al presente e le azioni sono una modesta merce di scambio, incapace di aprire mondi nuovi, più umani e coinvolgenti; dalle mille sfaccettature di caratteri abbozzati con linguaggio asciutto e laconico, si giunge a condividere un mondo in cui ognuno cerca una soddisfazione personale, che raramente è inclusiva delle ragioni altrui. L’amore, però, non è merce di scambio, né può essere relegato all’emozione di un secondo.

Please follow and like us:
0

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ANTOLOGIA DELL’ASSENZA di Alessandro Marconetti”