2 Comments

Puoi scaricare il bando da Concorsiletterari.net

Scadenza prorogata al 30/11/2019.

WLM Edizioni, dopo il successo delle prime 3 edizioni, indice la quarta edizione del concorso denominato “Premio Giallo Indipendente”, e si propone di dare riconoscimento e visibilità a tutti quegli autrici/autori di gialli/noir/thriller/polizieschi che pubblicano con case editrici indipendenti di piccole e medie dimensioni o si autopubblicano, oltre a dare una nuova opportunità di pubblicazione a chi avesse un romanzo o un racconto giallo inedito nel cassetto.

Al fine di favorire una ancor maggiore partecipazione, a partire da questa edizione sono state ridotte le quote di partecipazione e alcuni obblighi degli autori partecipanti; inoltre sono stati aumentati i vantaggi per i primi classificati delle sezioni romanzi e racconti inediti.

1. Possono partecipare gli autori italiani o stranieri maggiorenni che risiedono in Italia e che presentino le seguenti opere in lingua italiana (salvo brevi contenuti in dialetto o altre lingue), opere che siano ambientate almeno in parte in Italia con almeno 1 personaggio italiano:

Sezione A: Libri cartacei editi da un editore o autopubblicati giallo/noir/thriller/polizieschi dal 01/01/2016 al 31/08/2019, purché abbiano un codice ISBN; non sono ammessi gli autori che hanno pubblicato con WLM Edizioni;

Sezione B: romanzi inediti giallo/noir/thriller/polizieschi (dimensioni vedi art. 6); possono aver partecipato ad altri premi/concorsi a patto che non risultino pubblicati né in formato e-book né in formato cartaceo; non sono ammessi gli autori che abbiano già pubblicato romanzi con WLM Edizioni;

Sezione C: racconti inediti giallo/noir/thriller/polizieschi (dimensioni vedi art. 6); possono partecipare racconti che hanno aderito in passato ad altri premi/concorsi ma che non risultino pubblicati né in formato e-book né in formato cartaceo.

Si può partecipare contemporaneamente a una o più sezioni versando le relative quote, con una o al massimo due opere per sezione. In caso di partecipazione con due opere nella stessa sezione andrà versata una quota doppia.

Con l’adesione e la partecipazione alle sezioni B e C, i partecipanti sono liberi di commercializzare le loro opere con un editore differente dalla casa editrice promotrice del Premio Giallo Indipendente, cioè WLM Edizioni, o autopubblicandosi, purché comunichino il ritiro delle loro opere dal presente premio/concorso prima della pubblicazione delle opere finaliste. I finalisti delle sezioni B e C cedono il diritto di commercializzazione in esclusiva della loro o delle loro opere a WLM Edizioni, fino a 5 anni dopo la pubblicazione per la Sezione B, fino a un anno dopo la pubblicazione e a titolo gratuito per la sezione C, diritto che tornerà in loro possesso se non risulteranno vincitori del concorso.

Sono esclusi dalla partecipazione alla Sezione A tutti quei libri che risultino pubblicati da case editrici che fanno parte dei seguenti grandi gruppi editoriali: Mondadori-Rcs Libri, Mauri Spagnol, Giunti, Feltrinelli, De Agostini.

2. Premi.

Sezione A:

  • 1° classificato € 300,00 di cui € 150 in libri + targa + notorietà; è d’obbligo la partecipazione alla cerimonia di premiazione pena la decadenza dal titolo di vincitore e la perdita del premio.

Sezione B:

  • 1° classificato pubblicazione gratuita del romanzo nella collana Amando noir di WLM Edizioni + diritti d’autore anticipati per le prime 200 copie vendute (i diritti d’autore saranno bonificati in concomitanza con la pubblicazione del romanzo) + 125 Euro di cui € 50 in libri + targa + notorietà; è d’obbligo la partecipazione alla cerimonia di premiazione pena la decadenza dal titolo di vincitore e la perdita dei premi.

Sezione C:

  • 1° classificato € 75 di cui € 25 in libri + pubblicazione gratuita del racconto all’interno di un’antologia nella collana Amando noir di WLM Edizioni + targa + notorietà;
  • dal 2° all’ 8° classificato pubblicazione gratuita del racconto all’interno di un’antologia nella collana Amando noir di WLM Edizioni + notorietà.

Il numero dei racconti e quindi dei finalisti e dei vincitori premiati della Sezione C sarà inferiore a 8 nel caso la qualità dei racconti ricevesse un voto al di sotto della sufficienza.

3. All’atto dell’iscrizione e contestualmente all’accredito del versamento della quota d’iscrizione tutti i partecipanti riceveranno in cambio 1 o più libri giallo/noir/thriller/poliziesco di WLM Edizioni di valore commerciale uguale o superiore alla quota d’iscrizione (con spedizione gratuita tramite corriere);

4. Quota d’iscrizione:

  • Sezione A: € 25,00;
  • Sezione B: € 17,00;
  • Sezione C: € 13,00.

5. Modalità di versamento della quota d’iscrizione:

La quota d’iscrizione va versata con bonifico o postagiro con le seguenti istruzioni.

  • Intestazione: WLM EDIZIONI;
  • IBAN: IT28X0760111100000075179648 (conto corrente 75179648 in caso di postagiro o bollettino postale);
  • causale: Premio Giallo Indipendente 2020;

entro e non oltre il 30/11/2019. Copia del versamento va inviata via e-mail all’indirizzo wlmedizioni@tiscali.it (assieme ai seguenti dati obbligatori: nome e cognome, indirizzo e numero di telefono).

In nessun caso sarà restituita la somma versata come quota d’iscrizione anche perché in cambio l’iscritto riceve 1 o più libri WLM Edizioni.

I libri inviati per la partecipazione alla Sezione A vanno spediti dagli autori a titolo gratuito e non saranno restituiti in nessun caso.

6. Modalità di invio delle opere:

Sezioni B e C: le opere vanno inviate esclusivamente in formato file tipo doc, docx o odt, stampabili in caso di necessità; è escluso il formato pdf perché non c’è la possibilità di azionare il Conteggio parole (e caratteri); saranno scartate le opere inferiori ai 100000 (centomila) o che superino i 350000 (trecentocinquantamila) caratteri spazi inclusi per la Sezione B, e inferiori ai 10000 (diecimila) o superiori ai 30000 (trentamila) caratteri spazi inclusi per la Sezione C; inviare all’indirizzo: wlmedizioni@tiscali.it entro e non oltre il 30/11/12019. Farà fede la data di invio della e-mail.

Sezione A: i libri editi vanno inviati in formato pdf all’indirizzo wlmedizioni@tiscali.it e in formato cartaceo, 1 copia omaggio, per ciascun titolo in concorso entro e non oltre il 31/11/2019 all’indirizzo WLM Edizioni, Via Monfalcone 20, Stezzano BG 24040. Inviare preventivamente numero di spedizione e nome del corriere utilizzato per la rintracciabilità del plico in caso di assenza. Suggeriamo per l’economicità l’invio con piego di libro postale, meglio se raccomandato. Farà fede il timbro postale o la data di partenza individuabile sul sito del corriere utilizzato.

7. Giuria tecnica: una giuria tecnica vigilerà sul rispetto del Regolamento.

8. Giuria di qualità: farà una prima selezione delle opere in concorso a proprio insindacabile giudizio. Il nome delle opere finaliste e dei relativi autori sarà comunicato agli stessi e agli organi di stampa entro il 31 maggio 2020;

9. La Giuria di qualità procederà alla selezione dei vincitori a proprio insindacabile giudizio.

10. L’esito della selezione finale sarà comunicato ai vincitori presumibilmente entro Luglio 2020.

11. Cerimonia di premiazione: la cerimonia di premiazione si svolgerà a Settembre 2020 presso la fiera libraria TreviglioLibri a Treviglio BG nei tempi e spazi concordati con gli organizzatori della stessa.

12. Il romanzo e l’antologia risultati delle Sezioni B e C saranno pubblicati presumibilmente entro Natale 2020. I vincitori della Sezione C riceveranno una copia omaggio del libro nel quale appare la loro opera e avranno diritto a prenotare eventuali copie con lo sconto del 30% sul prezzo di copertina.

13. I Vincitori primi classificati di ciascuna sezione che non parteciperanno di persona alla premiazione perderanno automaticamente la qualità di vincitori e saranno dichiarati decaduti dal premio/concorso.

Please follow and like us:
0

Categories: Senza categoria

About the Author

2 Replies to “Bando e regolamento Premio Giallo Indipendente 2020 quarta edizione”

  1. Salve, se il romanzo risulta ambientato in un paese non definito con cognomi che suonano stranieri anche se sono in realtà italiani, può partecipare? O richiedereste di inserire almeno una indicazione di località?
    Inoltre, i libri che inviate a seguito della quota partecipativa si possono scegliere o li selezionate voi?
    grazie

  2. L’ambientazione non può essere indefinita, perché fra gli scopi c’è quello di promuovere l’Italia e gli italiani, tanto più se il romanzo è un inedito e c’è bisogno di ottenere la disponibilità dei librai a venderlo una volta pubblicato, e ottenere più facilmente l’interesse dei lettori.
    Perché vi sia un maggiore coinvolgimento dei lettori, è preferibile inserire delle località o entrare ancor più nel dettaglio con luoghi riconoscibili; vie, piazze, locali.
    Nel testo della e-mail con la quale ci si iscrive, si può inserire una preferenza riguardo al libro o ai libri che si desidera ricevere in cambio della quota d’iscrizione: se il libro richiesto è disponibile saremo felici di soddisfare la richiesta.

Lascia un commento