DALL’EPIRO ALL’APPENNINO

7,85

Romanzo

 

Esaurito

EAN: 9788897382164 COD: 387 Categoria: Tag:

Descrizione

“Tutto è assurdo” mi dicevo. “Cos’è la vita? Cosa sono io? A cosa serve vivere?” Dicono: <<Perché tribolare tanto che domani l’altro tutti andiamo a Cassano?>>

Il romanzo narra le vicende di uomini e donne che sono gli ultimi degli ultimi. I personaggi sono tutti, a modo loro, dei protagonisti. Sulle montagne dell’Epiro come su quelle del Marocco e degli Appennini, questi uomini lottano e soffrono per la sopravvivenza. Giuseppe Roberto Tinelli ci propone un purgatorio dantesco animato di personaggi di varie epoche moderne, che si raccontano gli uni agli altri le proprie esperienze dolorose nel vissuto terreno. Che cosa resta all’uomo di tutto il suo affanno, di tutte le sue lotte e fatiche? A ben vedere in questa lotta siamo tutti destinati a soccombere e non solo i personaggi dei libro, che, anche se sono gli ultimi, sono i più forti. Comunque l’uomo scelga, non può sfuggire al dolore e vane sono le sue opere. Brilla, però, in fondo al cammino della vita, una luce. E’ la luce della speranza che ci fa intravedere una valle verde dove ogni lacrima verrà asciugata.

Informazioni aggiuntive

Prezzo di copertina

€ 15,70

Pagine

274

Lingua

Italiano

Genere letterario

Romanzo

Ambientazione

Piacenza e provincia

Autore

Giuseppe Roberto Tinelli

Giuseppe Roberto Tinelli è nato a Piacenza e vive a Milano. Sposato, con cinque figli, laureato in lettere, dopo aver trascorso oltre trent’anni a lavorare nel settore del credito, si è ritirato a vita privata per dedicarsi all’insegnamento e alla scrittura. Insegna filosofia e inglese in varie scuole. Questo è il suo secondo libro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “DALL’EPIRO ALL’APPENNINO”